.

.

lunedì 13 gennaio 2014

TORTA ZEBRATA

La torta zebrata ha una ricetta semplicissima da realizzare, ma dal grandissimo effetto scenico, perché con il particolare modo di alternare l'impasto chiaro a quello scuro, una volta tagliata, la torta si presenterà appunto zebrata e sorprenderà i vostri ospiti o i vostri bambini. INGREDIENTI: 300 g farina 140 g fecola di patate 220 g zucchero 150 g burro 100 ml latte 30 g cacao amaro in polvere 1 bustina di lievito in polvere 6 uova 1 bustina di vanillina PREPARAZIONE: Prima di iniziare la preparazione, togliete il burro dal frigo un'ora prima, in modo che sia a temperatura ambiente; unite lo zucchero e lavorate con lo sbattitore elettrico; dopo aver ottenuto un composto omogeneo, aggiungete le uova precedentemente tolte dal frigo: una alla volta in modo da non creare grumi. Una volta che otterrete una crema liscia e uniforme, aggiungete la vanillina, la fecola 100 g e il lievito setacciati, in modo da evitare la formazione di irregolarità; a questo punto unite il latte al composto. Adesso il composto ottenuto andrà diviso in parti uguali in due ciotole: in una andrà aggiunto il cacao, nell'altra andrà aggiunta la fecola di patate rimanente (40 g) Prendete un tortiera già imburrata e ed infarinata; meglio se la tortiera è con la cerniera laterale, in modo da facilitare l'apertura. Si iniziano a versare circa un paio di cucchiai del composto chiaro al centro della tortiera, poi si versano due cucchiai del composto scuro; mi raccomando, sempre al centro per ottenere poi l'effetto ottico che vogliamo. Poi continuare così via via, fino a quando l'impasto sarà completamente terminato. La torta va infornata nel forno preriscaldato a 180° per circa 50 minuti. Dato che ogni forno ha una cottura diversa: per verificare la cottura della vostra torta, vi consiglio di prendere uno stecchino di legno.

4 commenti:

  1. ma la farina quando bisogna aggiungerla?

    RispondiElimina
  2. Sì saranno dimenticati di scriverlo ma sicuramente quando si aggiunge la fecola.

    RispondiElimina
  3. Ho un dubbio sulla farina, forse va mescolata con zucchero e burro?

    RispondiElimina
  4. no va mescolata quando si aggiunge la fecola

    RispondiElimina